VENERDì 6 NOVEMBRE 2020: PRESENTAZIONE VOLUME PAESAGGI DELL’ALLUME

Venerdì 6 novembre 2020, Elisabetta De Minicis (Università dedli Studi della Tuscia) e Enrico Basso (Università degli Studi di Torino), presenteranno il volume: “I paesaggi dell’allume. Archeologia della produzione ed economia di rete” a cura di: Luisa Dallai, Giovanna Bianchi, Francesca Romana Stasolla, All’Insegna del Giglio,2020 La presentazione si svolgera’ ad accesso libero, sul canale Gmeet: Link aula virtuale GMeet   Continue reading

I paesaggi dell’allume. Archeologia della produzione ed economia di rete

        Luisa Dallai (a cura di), Giovanna Bianchi (a cura di),        Francesca Romana Stasolla (a cura di)  Scarica eBook   L’allume è una materia prima estremamente versatile e preziosa, utilizzata sin da epoca classica in alchimia, farmacia, nella concia del pellame ed in vari campi della metallurgia. Dal Medioevo l’utilizzo certamente più conosciuto dell’allume ottenuto dalla lavorazione dell’alunite è legato alla tintoria; esso è infatti un ottimo mordente, ed ancor oggi le tinture artigianali ne fanno largo uso. Malgrado… Continue reading

24 Luglio 2020 “Le Notti dell’Archeologia” a Scarlino

Venerdì 24 luglio 2020 alle ore 21.30, presso il castello di Scarlino, si terrà la conferenza e presentazione del volume “The nEU-Med project: Vetricella, an early medieval royal property on Tuscany’s Mediterranean” con la Prof.ssa Giovanna Bianchi e il Dott. Lorenzo Marasco. INGRESSO GRATUITO è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo mail:  eventi2020@comune.scarlino.gr.it Continue reading

nEU-Med WEBinars: disponibili le registrazioni dei seminari

Sono disponibili le registrazioni dei nEU-Med WEBinars. Per rivedere i contributi dei ricercatori al volume: “The nEU-Med project: Vetricella, an Early Medieval royal property on Tuscany’s Mediterranean” a cura di G. Bianchi e R. Hodges, Firenze, All’Insegna del Giglio, 2020, potete richiedere le registrazioni dei seminari scrivendoci a: ercneumed.unisi@gmail.com Di seguito l’elenco dei seminari disponibili: Lorenzo Marasco, Arianna Briano: Vetricella e l’antropizzazione della pianura tra VIII e XIII secolo Serena Viva: Antropologia  di una comunità umana in ambiente “inospitale” Mauro… Continue reading

nEU-Med WEBinars: Maggio 2020

In occasione della pubblicazione del volume: The nEU-Med Project: Vetricella, An Early Medieval royal property on Tuscany’s Mediterranean a cura di G. Bianchi e R. Hodges, Firenze, All’Insegna del Giglio, 2020, i ricercatori presenteranno i loro contributi con seminari on-line: PER SEGUIRE I SEMINARI Link aula virtuale GMeet   SCARICA IL VOLUME IN PDF Continue reading

The nEU-Med project: Vetricella, an Early Medieval royal property on Tuscany’s Mediterranean

               Giovanna Bianchi (a cura di), Richard Hodges (a cura di)                             Scarica eBook           Il volume presenta la ricerca multidisciplinare incentrata sul sito chiave del progetto, Vetricella e il suo territorio. Si pensa che Vetricella sia il sito di Valli, una proprietà reale della marca di Toscana. È l’unica proprietà altomedievale ad essere stata ampiamente studiata in Italia. Situata sulla costa tirrenica italiana, l’archeologia e la storia di… Continue reading

Venerdì 5 giugno 2020: terzo seminario interdisciplinare: Economia e Tecniche della Costruzione”

Venerdì 5 giugno si svolgerà il Terzo Seminario Interdisciplinare “Economia e Tecniche della Costruzione” e sarà dedicato a rilievo, documentazione e valorizzazione dell’architettura storica. Per accedere al seminario on-line cliccare il seguente link GMeet https://meet.google.com/sqt-auye-hqm?authuser=1 Le registrazioni del seminario sono disponibili sul canale YouTube LAArch   Continue reading

LE ANALISI ARCHEOMETRICHE DELLE MONETE TRA INTERROGATIVI E INTERPRETAZIONE. IL SUPPORTO DELL’ARCHEOLOGIA SPERIMENTALE

Le analisi archeometriche eseguite sulle monete oggetto del campionamento all’interno del progetto nEU-Med sono quasi giunte a termine. La grande mole di dati, sta fornendo elementi utili a dipanare certi interrogativi di tipo storico-numismatico, ed in particolar modo l’utilizzo di tecniche analitiche diverse ci permette di studiare il manufatto in modo completo; si può quindi rispondere ai quesiti riguardo la provenienza del metallo, aggiungere e affinare i dati sulla tecnologia produttiva e  i fenomeni di alterazione. La  lettura dei dataset… Continue reading