Il Prof. John Mitchell e le analisi sui metalli di Vetricella

Questa settimana, il Prof. John Mitchell , storico dell’arte dell’ University of East Anglia (UEA) , sta studiando e analizzando i metalli ritrovati a Vetricella (Scarlino) presso il laboratorio del Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali  dell’Università di Siena(Fig.1). Le sue ricerche sono molto importanti per il progetto nEU-Med, per capire la tipologia e la funzione di questi ritrovamenti.

(Fig.1) Il Prof. John Mitchell e lo studio dei metalli di Vetricella

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi